Shaft application Samputensili

La definizione “albero” è generalmente attribuita ad un lungo pezzo di metallo, solitamente avente sezione circolare, facente parte di un motore o di una macchina che, durante la sua rotazione, trasmette potenza o movimento ad altre parti di un meccanismo. L’albero viene quindi per definizione utilizzato per trasmettere movimento rotatorio e coppia da un punto a un altro di un apparato meccanico. Ci sono svariati elementi che possono essere montati su di un albero: pulegge, ingranaggi, camme e corone per catena. Il metodo più utilizzato, e semplice, per collegare questi elementi meccanici all’albero che li sopporta, è quello della chiavetta, elemento meccanico per collegamento con attrito, che trasmette il movimento rotatorio e la coppia tra l’albero e l’organo su di esso alloggiato. La famiglia degli alberi si divide in 2 tipologie:

  • Alberi di trasmissione
  • Alberi macchina

Noi siamo specializzati nella realizzazione della prima tipologia, ed il materiale più utilizzato per la produzione degli alberi di trasmissione è l’acciaio. La lunghezza di un albero è estremamente variabile, Samputensili si è specializzata nella rettifica di alberi aventi una lunghezza fino a circa 2000 mm. Tuttavia il nostro team è sicuramente in grado di progettare e personalizzare una soluzione di rettifica in base ai requisiti specifici dei clienti