Samputensili sprocket gear

Per la trasmissione del moto tra due assi paralleli esiste un metodo alternativo alle classiche ruote dentate: il sistema costituito da un pignone, una catena ed un ingranaggio per catena (o corona). La catena è arrotolata sull’ingranaggio, i cui denti si inseriscono nelle parti vuote (vani) presenti tra i perni consecutivi della catena; il movimento e l’eventuale riduzione, sono garantiti dal continuo scambio delle forze tra i denti degli ingranaggi e i perni della catena.

Tra i vantaggi c’è la possibilità di trasferire il movimento a diversi alberi, in linea tra loro, utilizzando un’unica catena. Le applicazioni industriali sono le maggiori utilizzatrici di questo metodo di trasmissione.

Samputensili è in grado di smussare e sbavare anche questa tipologia di ingranaggio grazie alle nostre macchine SCT 3 ad alta produttività. Inoltre, avendo una lunga esperienza nella produzione di utensili, possiamo fornire ai nostri clienti le soluzioni più innovative.