Author: Arianna Donti

15 – 19 Settembre 2020 Samputensili alla AMB 2020 Stoccarda

Samputensili-AMB-2020

Siamo lieti di annunciare la nostra partecipazione alla AMB 2020 (Settembre 15 – 19, 2020), che avrà luogo a Stoccarda.

La AMB, è una delle fiere internazionali dedicata alle aziende metalmeccaniche.

Ogni due anni più di 1450 espositori da 33 paesi mostrano le loro ultime novità riguardo le macchine utensili, utensili di precisione e molto altro.

I nostri team di Samputensili Machine Tools & Samputensili Cutting Tools non vedono l’ora di incontrare clienti, partner e amici e di condividere le ultime novità riguardo sviluppi tecnologici, investimenti e molto di più.

Per maggiori informazioni riguardo la AMB 2020, per favore cliccate qui.

 

Samputensili alla Conferenza Wear of Materials 2019

Gear_Finish_Hobbing_2

In occasione della conferenza internazionale Wear of Materials 2019 tenutasi a Miami lo scorso 14-18 Aprile, l’azienda Samputensili Cutting Tools in collaborazione con l’Università tedesca di Aachen RWTH, ha pubblicato un articolo scientifico intitolato “Sviluppo di una Applicazione di Stima per la Vita Utensile del Taglio in Finitura a Secco”.

È possibile leggere l’intero articolo QUI

Questo articolo è dedicato alla analisi dell’usura dell’utensile durante la finitura di ruote dentate. La finitura delle ruote dentate è un metodo di lavorazione degli ingranaggi che precede il trattamento termico. Il processo di finitura più comune per ingranaggi pretrattamento termico è il ben noto processo di rasatura. Ma con il miglioramento delle tecnologie delle macchine dentatrici, come anche quella degli utensili per la dentatura, l’uso della dentatura a creatore è aumentata significativamente. Questo tipo di dentatura offre l’opportunità di realizzare processi di pre-finitura e finitura con un’unica macchina e un unico piazzamento utilizzando un solo utensile. Inoltre, a completamento dell’intero processo di taglio a secco, può essere utilizzato un getto di cementazione gas a bassa pressione e gas di spegnimento come trattamento termico. Considerando i sopramenzionati vantaggi economici ed ecologici, l’uso della dentatura a creatore è sempre più considerato per la produzione degli ingranaggi.

La dentatura a creatore per ingranaggi ad alte prestazioni è principalmente divisa in due parti, sgrossatura e finitura. Mentre il processo di sgrossatura utilizza processi di dentatura all’avanguardia, il processo di finitura a creatore presenta ancora diverse lacune in termini di velocità e avanzamento. Questo articolo si basa sull’analisi di diversi materiali di taglio e sulla loro performance nel processo di finitura a creatore. In questo studio sono stati quindi utilizzati acciai super rapidi, Carbide, Cermet e CBN.

Gear_Finish_Hobbing_4

I risultati di resistenza all’usura di questi materiali sono stati riassunti in un modello di vita dell’utensile che permette ai produttori di ingranaggi di scegliere ogni volta la soluzione più idonea in base alla velocità e avanzamento desiderati.

La collaborazione tra l’Università RWTH di Aachen e Samputensili offre la possibilità di analizzare l’attuale processo di dentatura a creatore e i possibili sviluppi futuri. I test sono stati svolti ad una velocità di taglio di 1,500 m/min nel tentativo di superare i limiti ad oggi presenti. Samputensili è orgogliosa di prendere parte agli studi scientifici relativi alla dentatura degli ingranaggi. Grazie a questa conoscenza siamo in grado di supportare i nostri clienti nelle loro presenti e future necessità di dentatura degli ingranaggi.

Samputensili entra nel mercato delle macchine per il taglio di ingranaggi

Samputensili_CLC_Srl

Siamo lieti di annunciare che Samputensili Machine Tools ha recentemente firmato un accordo con CLC, una delle aziende italiane più note nella tecnologia per la produzione di macchine dentatrici e stozzatrici.

La neocostituita società Samputensili CLC S.r.l. può ora offrire al mercato nuovi macchinari ed un elevato livello di servizio di assistenza alla clientela. Le macchine per il taglio di ingranaggi verranno prodotte nello stabilimento produttivo di Samputensili CLC situato a Cadelbosco di Sopra (RE). Potrete continuare a rivolgervi con fiducia ai vostri interlocutori abituali, i quali potranno contare adesso su risorse potenziate, garantite da Samputensili.
Il recente accordo consente a Samputensili di ampliare la gamma di prodotti esistente e di consolidare la propria posizione sul mercato quale azienda leader per la fornitura di soluzioni complete per la produzione di ingranaggi.

A partire dal 1° febbraio 2019, i Vostri ordini verranno fatturati dalla nuova società riportata qui di seguito:

Samputensili CLC S.r.l.
Via Saliceto, 15
40010 Bentivoglio (BO)
Partita IVA: 03581391202

Tutti gli altri contatti (telefono, fax, cellulare ed indirizzi e-mail) resteranno invariati. I nostri uffici rimangono a Vostra disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento.

16 – 21 Settembre 2019 EMO Hannover 2019

EMO_2019

Samputensili è lieta di annunciare la propria partecipazione alla EMO 2019 che si terrà ad Hannover, Germania, dal 16 al 21 settembre.

Con oltre 2,226 esibitori provenienti da 44 nazioni e circa 129,000 visitatori, la EMO è considerata la più grande e importante fiera internazionale della metalmeccanica al mondo.

È proprio in questo contesto che non vediamo l’ora di incontrare i nostri clienti, partner e amici e poter condividere le ultime novità riguardo sviluppi tecnologici, investimenti e molto di più.

Al nostro Stand C78 all’interno del Padiglione 26, esporremo numerose soluzioni innovative e prodotti all’avanguardia sia nel campo delle macchine utensili sia in quello degli utensili per il taglio di ingranaggi.

Soluzioni Macchine Utensili

La macchina Samputensili SG 160 SKYGRIND è la prima rettificatrice al mondo ad utilizzare un processo brevettato di rettifica a secco. Questo processo all’avanguardia elimina la necessità di raffreddare il pezzo durante la rettifica di finitura di un ingranaggio non necessitando quindi dell’utilizzo di oli da taglio con una significativa riduzione dei costi dei materiali di consumo e un considerevole miglioramento sull’impatto ambientale.

La macchina Samputesili G 160 è la rettificatrice per generazione di ingranaggi più rapida al mondo ed è stata progettata e realizzata appositamente per venire incontro alle richieste del mercato automobilistico. Su questa macchina il passaggio di lavoro da un pezzo all’altro si riduce ad un tempo inferiore ai 2 secondi, incluso il riposizionamento simultaneo del pezzo rispetto alla posizione della mola di rettifica.

Inoltre, facendo seguito al recente accordo con CLC, una delle aziende italiane più note nella tecnologia per la produzione di macchine dentatrici e stozzatrici, Samputensili è entrata nel mercato delle macchine per il taglio di ingranaggi. A testimonianza del potenziamento dell’offerta produttiva, la neocostituita società Samputensili CLC S.r.l esporrà la dentatrice modulare orizzontale ad alte prestazioni CLC 260-H facilmente personalizzabile per la lavorazione di qualsiasi ingranaggio ed albero dentato fino a 2000 mm.

Soluzioni Utensili per il Taglio di Ingranaggi

Verrà esposta un’ampia selezione di utensili per il taglio e la finitura di ingranaggi, progettati e realizzati anche in collaborazione con StarSU – partner americano di Samputensili- in grado di rispondere alle richieste dei clienti più esigenti.

Particolare evidenza verrà data agli INNO Tools, la nuova famiglia di utensili Samputensili ad alte prestazioni per l’industria degli ingranaggi e della trasmissione in grado di supportare i clienti nelle sfide produttive presenti e future. Questi utensili innovativi garantiscono infatti un significativo incremento nella propria durata di vita, rispetto agli utensili prodotti con tecnologia standard, garantendo così elevata produttività e costi ridotti.

Per fissare un appuntamento in fiera al fine di potervi dedicare tutto il tempo e l’attenzione necessaria, vi preghiamo di inviare una email all’indirizzo marketing@sampspa.com

Vi aspettiamo allo Stand C78, Padiglione 26.

Clicca qui per maggiori informazioni sulla EMO 2019.

15 – 20 Aprile 2019 CIMT 2019

CIMT_2019

Siamo lieti di annunciare la nostra partecipazione alla CIMT 2019 (aprile 15 – 20, 2019) a Pechino, Cina.

Star SU, Samputensili e Star Cutter sono liete di invitarvi alla CIMT (China International Machine Tool Show), la fiera internazionale dedicata alle macchine utensili più grande e famosa in Cina, che avrà luogo dal 15 al 20 aprile 2019 presso il New China International Exhibition Center di Pechino.

Per Star SU International Trading (Shanghai) Co. Ltd., la joint venture di Samputensili e Star Cutter, questa fiera è un’occasione irrinunciabile per incontrare partner, clienti e fornitori e mostrare loro i risultati del continuo lavoro di ricerca dell’eccellenza e della precisione assoluta.

Alla fiera CIMT 2019 nel Padiglione W3, Stand B111 verranno esposti i seguenti prodotti:

– la macchina Samputensili G 160, rettificatrice di ingranaggi per generazione, progettata e realizzata appositamente per venire incontro alle richieste del mercato automobilistico, caratterizzato da alte prestazioni e qualità eccellente. La Samputensili G 160 divide il lavoro svolto dall’asse X, utilizzato dalle macchine attualmente presenti sul mercato, su due assi indipendenti (X1, X2), azionati da motori lineari, su ognuno dei quali è alloggiata una tavola portapezzo. In questo modo, la posizione dei due mandrini portautensile è resa libera da vincoli e può essere gestita in maniera autonoma in funzione delle diverse necessità operative. Così facendo, il passaggio di lavoro da un pezzo all’altro si riduce ad un tempo inferiore ai 2 secondi, incluso il riposizionamento simultaneo del pezzo rispetto alla posizione della mola di rettifica. Questo concetto di macchina, brevettato ed unico nel suo genere, permette il raggiungimento dei migliori tempi di produzione esistenti sul mercato.

– la rettificatrice di utensili Star NXT, una macchina a 5 assi CNC progettata per soddisfare e superare le richieste del mercato: grande versatilità e dimensioni ridotte, un’ampia zona di rettifica, la possibilità di utilizzare mole di grandi e piccole dimensioni con opzioni facilmente configurabili, un disegno modulare ed un prezzo altamente competitivo. La NXT è caratterizzata da un mandrino sincrono da 28 kW @20,000 RPM per la rettifica di utensili con diametro fino a 250 mm.

Completamente disegnata e prodotta negli USA, la macchina è dotata di NUMROTOplus, il miglior software per la rettifica al mondo, ed è stata progettata utilizzando la più recente tecnologia in materia di motori di coppia rotanti e lineari per eliminare contraccolpi, frizioni e vibrazioni.
La NXT fonde tutti gli aspetti migliori dell’attuale gamma di produzione di Star in una macchina di nuova generazione caratterizzata da dimensioni compatte, grande flessibilità, maggiori capacità e durevolezza.

– un’ampia selezione di utensili per il taglio e la finitura di ingranaggi, progettati e realizzati per rispondere alle richieste dei clienti più esigenti. Particolare evidenza verrà data agli INNOTools, la nuova famiglia di utensili ad alte prestazioni che comprende creatori (INNOhob™), coltelli rasatori (INNOshave™) e smussatori (INNOchamfer™). Di particolare interesse è l’innovativo INNOHob, creatore ad altissime prestazioni, che unisce una bassissima rugosità superficiale ad una apposita e specifica preparazione del tagliente. Queste caratteristiche garantiscono un incremento fino all’80% nella durata di vita dell’utensile rispetto ai creatori prodotti con tecnologia standard.

– inoltre, una grande varietà di punte a cannone, frese e punte di trapano e cilindri in metallo duro che possono essere utilizzati per la produzione di utensili, filiere e componenti per una grande varietà di applicazioni specifiche.
Venite a trovarci alla fiera CIMT, nel Padiglione W3, Stand B111: vi aspettiamo!

Clicca qui per maggiori informazioni sulla CIMT 2019.

24 – 30 gennaio 2019 IMTEX Bangalore 2019

Imtex_19_news

 

Samputensili è lieta di annunciare la sua partecipazione alla IMTEX 2019 nel Padiglione 4, Stand B120. La fiera avrà luogo al Bangalore International Exhibition Centre (BIEC) dal 24 al 30 gennaio 2019 a Bengaluru. Verranno esposti i prodotti più innovativi dell’azienda bolognese, a testimonianza dell’impegno costante nel raggiungere precisione ed eccellenza nella produzione di macchine ed utensili per ingranaggi.

Samputensili G 160 – In anteprima in India

Il punto forte dello stand sarà la Samputensili G 160, rettificatrice di ingranaggi per generazione che l’azienda esporrà in India per la prima volta. La G 160 è stata progettata e realizzata appositamente per venire incontro alle richieste del mercato automobilistico, caratterizzato da alte prestazioni e qualità eccellente. La Samputensili G 160 divide il lavoro svolto dall’asse X, utilizzato dalle macchine attualmente presenti sul mercato, su due assi indipendenti (X1, X2), azionati da motori lineari, su ognuno dei quali è alloggiata una tavola portapezzo. In questo modo, la posizione dei due mandrini portautensile è resa libera da vincoli e può essere gestita in maniera autonoma in funzione delle diverse necessità operative. Così facendo, il passaggio di lavoro da un pezzo all’altro si riduce ad un tempo inferiore ai 2 secondi, incluso il riposizionamento simultaneo del pezzo rispetto alla posizione della mola di rettifica. Questo concetto di macchina, brevettato ed unico nel suo genere, permette il raggiungimento dei migliori tempi di produzione esistenti sul mercato.

Ampia selezione di utensili per la produzione di ingranaggi

Inoltre, verrà esposta in fiera un’ampia selezione di utensili per ingranaggi prodotti da Samputensili e dal suo partner americano Star SU, progettati e realizzati per rispondere alle richieste dei clienti più esigenti. Particolare evidenza verrà data all’innovativo INNOHob®, un creatore ad altissime prestazioni che unisce una bassissima rugosità superficiale con una apposita e specifica preparazione del tagliente. Queste caratteristiche garantiscono un incremento fino all’80% nella durata di vita dell’utensile rispetto ai creatori prodotti con tecnologia standard.

Clicca qui per maggiori informazioni sulla IMTEX 2019!

L’evoluzione del processo di rettifica dalla Preistoria ad oggi

Grinding_Evolution

La rettifica viene impiegata da più di 100 anni per la produzione di numerosi oggetti anche se la più antica pratica di macinazione risale al periodo del Neolitico grazie alle attività svolte dall’Homo Sapiens. La riduzione delle dimensioni è infatti il più antico processo ingegneristico che ha avuto inizio proprio durante la Preistoria. Con il passare degli anni, vennero utilizzati i più svariati utensili per la rettifica a partire dalle pietre fino al pestello e mortaio, dal mulino a pietra a grandi macine mosse da animali fino ai mulini ad acqua.

È il ventesimo secolo ad essere definito come il secolo della nascita del moderno processo di rettifica che acquisisce infatti le proprie basi tecniche a partire dal 1914 grazie alle pubblicazioni di Alden e Guest. Da quel momento quindi la rettifica è definita come un processo di lavorazione che impiega una mola abrasiva la quale, ruotando ad alta velocità, permette di rimuovere del materiale dalla superficie di un oggetto con consistenza più morbida della mola stessa.

Al giorno d’oggi nell’industria moderna il processo di rettifica viene effettuato dalle macchine utensili totalmente computerizzate, che permettono di ottenere forme molto complesse senza la necessità dell’intervento manuale da parte dell’operatore.

L’evoluzione del processo di rettifica ha portato anche ad un aumento della velocità di rotazione delle mole e quindi a una velocizzazione dell’intera operazione che oggi risulta quindi essere fino a dieci volte più rapida.

Anche gli abrasivi per gli utensili di rettifica sono stati incrementati garantendo così innumerevoli progressi produttivi. Sono state infatti introdotte diverse tipologie di mole tra le quali le mole ceramiche ottenute tramite il processo sol-gel, le mole super abrasive composte da nitruro di boro (CBN) e le mole diamantate ottenute da diamanti naturali e sintetici.

L’aumento della produttività si deve poi anche all’immissione di nuovi fluidi abrasivi e al loro rinnovato metodo di erogazione all’interno della macchina utensile. Questi fluidi risultano fondamentali per velocizzare il processo di rettifica ed implementarne la qualità.

Negli ultimi anni, l’evoluzione dei processi di rettifica si è concentrata sul migliorare gli aspetti di lubro-refrigerazione. L’ottimizzazione degli ugelli è passata attraverso l’adozione di getti ad alta velocità, ugelli piatti sagomati e sistemi di distribuzione centralizzati nello stabilimento produttivo. Anche la scelta del tipo di lubro-refrigerante utilizzato si è evoluta, comprendendo olii minerali puri, olii sintetici, olii vegetali e nuovi innovativi. La nuova tecnologia MQL (Minimum Quantity Lubrication) rappresenta ormai una valida alternativa alla lubrificazione tradizionale (a cascata) e a quella a jet, mirando ad una maggiore sostenibilità del processo produttivo.

Grazie a queste numerose innovazioni, oggi la rettifica è diventata per innumerevoli aziende, la tecnologia chiave per la produzione di prodotti e superfici di qualità.

 

 

 

 

 

Star SU China premiata grazie ai suoi utensili Scudding ®

StarSU_China_Scudding_Tools

Siamo lieti di informarvi che la nostra joint-venture cinese, la Star SU International Trading (Shanghai) Co. Ltd. ha vinto il premio “2018 Annual Users Good Choice Award” conferito da “AI Automobile Manufacturing Industry”per le caratteristiche dei suoi utensili Scudding®.

Lo scorso 27 giugno infatti, Star SU China ha preso parte alla importante cerimonia di premiazione del ” 5th AI Users Favorable Comment Award “, organizzata dalla rivista di settore “AUTOMOBIL INDUSTRIE China ” facente parte del tedesco Vogel Industrial Media. Il Signor Han Jinxin, Sales Manager di Star SU China, ha con orgoglio ricevuto il premio a nome dell’azienda. La selezione della durata di 3 mesi, che ha portato al conferimento dell’ambito premio, ha coinvolto clienti e riviste di settore e si è avvalsa anche di sondaggi telefonici ed altri numerosi canali. A vincere è stato il componente automobilistico che più si è distinto per essere “avanzato, pratico, affidabile, qualitativamente elevato, altamente efficace, intelligentemente progettato, con un buon rapporto qualità-prezzo”. Con 3757 voti, sono stati così proprio gli utensili Scudding di Star SU ad aggiudicarsi il premio ” 5th AI Users Favorable Comment Award”.

Questi utensili Scudding ®, sono il risultato della nostra alleanza con Profilator, Star-SU nel mercato globale. La tecnologia che ne caratterizza la costruzione, permette la lavorazione di ingranaggi interni ed esterni, e di scanalati, senza la necessità di eseguire lavorazioni preventive di preparazione, quali la realizzazione di scarichi o di gole, dato che l’estremità d’uscita dell’ingranaggio può essere eseguita da programmazione come una rampa dal raggio definito. Questo processo risulta quindi essere veloce e produttivo. La particolarità di un alto numero di taglienti coinvolti nella lavorazione, per unità di tempo, porta non solo a un tempo ciclo molto breve ma anche alla produzione di ingranaggi di alta qualità e con una bassa rugosità superficiale.

Al giorno d’oggi, il mercato cinese dell’automotive si mostra sempre più esigente rispetto a garanzia di efficacia e rapporto qualità prezzo. A questo proposito, siamo quindi felici di affermare che la nostra joint-venture è in grado di offrire ai propri clienti prodotti all’avanguardia capaci di soddisfare qualsiasi tipo di necessità produttiva.

Nata l’1 marzo del 2015, Star SU International Trading (Shanghai) Co. Ltd è il risultato della proficua partnership tra Samputensili e Star Cutter con il chiaro obiettivo di rafforzare ed estendere la propria presenza nel mercato globale ed in particolare in quello cinese. Allargare la collaborazione ad un mercato strategico come quello cinese ha permesso a entrambe le società di acquisire vantaggi competitivi sia nel settore delle macchine che in quello degli utensili.

Facciamo i nostri più sentiti complimenti ai colleghi cinesi per essersi aggiudicati questo premio e cogliamo anche l’occasione per ringraziare i numerosi clienti e amici che hanno votato a nostro favore. La soddisfazione dei nostri clienti è infatti da sempre il principale stimolo e la più forte motivazione che ci spinge verso un miglioramento continuo.

 

14 – 18 Maggio 2018 Samputensili alla Metalloobrabotka

Samputensili_at_the_Metalloobrabotka_2018

Manca davvero poco alla fiera Metalloobrabotka (maggio 14 – 18, 2018) che avrà luogo a Mosca.

Samputensili è lieta di poter incontrare clienti, partner e amici al Padiglione 8, Hall 3, Stand D45  in quanto la fiera rappresenta la vetrina ideale per mostrare gli ultimi risultati conseguiti, frutto della continua ricerca della perfezione e dell’eccellenza volta a rendere la produzione dei propri clienti sempre più efficiente, affidabile ed ecologica.

Queste e molte altre sorprese vi attendono alla Metalloobrabotka!

Per maggiori informazioni sulla fiera, clicca qui!

 

 

 

Il processo di rettifica a secco è stato brevettato

gear_dry_grind_process_patented

Siamo molto orgogliosi di poter annunciare che il processo di rettifica a secco utilizzato sulla nostra macchina SG 160 SKYGRIND è stato brevettato!

Questo innovativa rettificatrice per generazione è infatti caratterizzata da un processo all’avanguardia in grado di eliminare la necessità di raffreddare il pezzo durante la rettifica di finitura di un ingranaggio sebbene questo venga lavorato dopo trattamento termico. La totale assenza dell’uso di oli da taglio rende questa rettificatrice estremamente ecologica garantendo così un ridottissimo impatto ambientale e un aumento della salute dei lavoratori.

Nella rettificatrice a secco di ingranaggi SG 160 SKYGRIND, il processo è diviso in due fasi ben distinte: quella di sgrossatura e quella di finitura. La SG 160 SKYGRIND, rimuove circa il 90% del sovrametallo durante la fase di sgrossatura utilizzando un utensile a creatore che ha il vantaggio di non riscaldare eccessivamente il pezzo. Successivamente, nella seconda fase di finitura, la mola rettificatrice rimuove il sovrametallo residuo senza causare problemi di surriscaldamento del pezzo, il che ha come risultato un processo totalmente a secco. Inoltre, la sua struttura innovativa con due mandrini azionati da motori lineari e l’uso simultaneo di più canali garantisce un tempo di truciolo-truciolo inferiore a 2 secondi.

Questa rivoluzionaria soluzione proposta da Samputensili garantisce quindi una produttività eccezionale, addirittura migliore delle classiche rettificatrici a doppia tavola, riducendo al minimo l’impatto ambientale.

Per scoprire nel dettaglio tutte le caratteristiche e i vantaggi della nostra rivoluzionaria rettificatrice SG 160 SKYGRIND, visita la pagina dedicata.