Author: mariaelena

18 – 22 settembre 2018 Samputensili all’AMB 2018 Stoccarda

Samputensili AMB 2018

Siamo lieti di annunciare la nostra partecipazione alla AMB 2018 (Settembre 18 – 22, 2017), che avrà luogo a Stoccarda.

La AMB, è una delle fiere internazionali dedicata alle aziende metalmeccaniche. Ogni due anni più di 1450 espositori da 33 paesi mostrano le loro ultime novità riguardo le macchine utensili, utensili di precisione e molto altro.

Non vediamo l’ora di incontrare i nostri clienti, partner e amici e di condividere le ultime novità riguardo sviluppi tecnologici, investimenti e molto di più.

A breve più informazioni.

Per maggiori informazioni riguardo la AMB 2018, per favore cliccate qui.

 

La spirale archimedea nei creatori

gear hob design - Archimedean spiral

Un elemento importante nella progettazione dei creatori è costituito dalla rastremazione di testa che rappresenta la spogliatura del profilo del dente e un a parte della curva archimedea.

La spirale archimedea è una curva tracciata da un punto che trasla a velocità costante in modo tale che il suo movimento verso o lontano dal centro sia uniforme con l’aumentare del suo angolo vettoriale dalla linea di partenza. Questa curva è usata per garantire la continuità del profilo del dente dell’ingranaggio durante la riaffilatura.

Per una riaffilatura con un angolo a zero-rake, il profilo di taglio si trova su un piano che passa attraverso l’asse del creatore e la spirale archimedea garantendo che i profili che sono su questa sezione perpendicolare siano costanti. Questa curva è usata nel profilo del dente del creatore.

Archimedean spiral - gear hob design

Le principali caratteristiche della spirale archimedea sono:

  • Nella spirale di Archimede, ogni raggio che passa attraverso l’origine interseca successivi giri della spirale con una distanza costante pari a 2 ππ. Di conseguenza viene anche chiamata “spirale aritmetica”
  • La spirale archimedea ha due braccia  – un braccio per θθ> 0 e l’altro per θθ < 0. questi due braccia sono connessi all’origine. un braccio è mostrato nel grafico. Se facciamo l’immagine a specchio di questo braccio sull’asse Y, si ottiene l’altro braccio
  • Di solito il termine spirale di archimede è usata per gli spirali in maniera generica, quello master si ottiene quando l’equazione è n=1. Altri spirali che cascono in questo gruppo sono gli spirali Fermat e quelli ad iperbole
  • tutti gli spirali statici sono spirali logaritmici in natura eccetto lo spirale archimedeo

 

Cos’è la rettifica ingranaggi a secco?

Gear dry grinding SKYGRIND Samputensili

La rettifica di ingranaggi a secco è un nuovo processo innovativo per la produzione di ingranaggi. Grazie all’eliminazione dell’olio durante il processo, la rettifica a secco ha segnato un importante  svolta.

Negli ultimi anni, una costante attenzione  verso l’ambiente ha colpito tutti i settori della nostra vita, incluso quello dell’ingegneria meccanica. Di conseguenza, molte aziende produttrici hanno investito nella ricerca e sviluppo per progettare e produrre soluzioni sostenibili e rispettose dell’ambiente.

La rettifica ingranaggi a secco eseguita dalla SG 160 SKYGRIND è stata presentata in anteprima mondiale alla EMO 2015 a Milano da Samputensili Machine Tools. Grazie a questa innovativa macchina è oggi possibile avere una produzione completamente a secco di ingranaggi.

La rettifica a secco è un processo estremamente produttivo. La maggior parte del sovrametallo è rimossa attraverso un utensile skiving in prima fase e successivamente una mola da rettifica rimuove il resto. Entrambe le fasi non causano nessun problema di surriscaldamento del pezzo, consentendo così una completa eliminazione degli oli da taglio. Inoltre, la macchine rettificatrice a secco SG 160 SKYGRIND ha una struttura innovativa composta da due mandrini di lavoro che si muovono avanti e indietro attraverso motori lineari indipendenti  per un rapido passaggio del pezzo. Questa configurazione della macchina assicura un tempo di chip to chip di meno di due secondi.

La macchina rettificatrice a secco ha un footprin molto basso ed è estremamente ecologica.

I suoi vantaggi principali sono:

  • Non sono necessari oli, con conseguente risparmio fino al 30% dei costi di manutenzione della macchina
  • Riduzione dell’impatto ambientale e più sicurezza per l’operatore
  • Stessa prestazione del processo tradizionale a costi inferiori

Per avere maggiori informazioni sull’argomento o contattare direttamente il reparto sales, o visitate il sito www.geardrygrinding.com

   

Tutte le parti del creatore per ingranaggi

Gear hob Samputensili

Il creatore è un utensile per il taglio di ingranaggi composto da diverse parti. Il parametro principale del creatore è il modulo, che è il risultato della divisione tra il diametro della trasmissione del passo e il numero dei denti.

Un altro elemento del creatore è l’angolo di pressione, che coincide con l’angolo di pressione nominale. La pressione nominale αn  misurata in una sezione perpendicolare alla direzione dell’elica – e l’angolo di pressione assiale αt – misurato nella sessione assiale del creatore – sono facilmente distinguibili.

Inoltre, l’angolo dell’elica β, chiamato anche angolo del filetto, si misura sul diametro primitivo del creatore e dipende dal suo valore e dal numero di principi. L’angolo è direttamente proporzionale al diametro, passo, modulo e numero di filetti. Quindi, quando questo cresce, anche gli altri parametri crescono di conseguenza. Ciò è importante per sottolineare che la direzione dell’elica del creatore è scelta in accordo con la direzione dell’elica dell’ingranaggio.

I solchi di affilatura, detti anche taglienti, sono un altro elemento geometrico fondamentale del creatore. Si tratta di scanalature che tagliano i filetti o in direzione assiale, oppure in direzione perpendicolare. Il numero dei taglienti deve essere scelto durante la fase di progettazione sulla base di svariati fattori, tra cui la qualità dell’ingranaggio dentato e le condizioni di lavoro. Essi dipendono dal diametro del creatore e dal numero dei principi. La tendenza attuale è quella di progettare creatori con un numero di taglienti maggiore che in passato, perché in questo modo il tempo di dentatura è ridotto e la velocità di avanzamento è maggiore. Inoltre, il solco di affilatura, intersecando il filetto, determina la faccia del tagliente. Questa è radiale nella maggior parte dei casi. Ad ogni modo, per realizzare un angolo di spoglia positivo o negativo, il creatore deve essere affilato con la mola di rettifica spostata fuori dall’asse per una distanza che dipende dall’angolo di spoglia e dal diametro del creatore.

Ci sono altri elementi importanti che influenzano l’efficacia del taglio degli utensili, come:

  • l’angolo della parte posteriore del dente (angolo del solco o angolo di scarico truciolo);
  • il raggio di raccordo sul fondo del solco d’affilatura;
  • l’altezza del solco stesso.

Questi sono solo alcuni dei più importanti elementi del creatore per ingranaggi. Per conoscerne gli altri, continua a seguirci!

L’esperienza di Gabriele in Samputensili

Gabriele internshil in Samputensili

“Ho passato le ultime quattro settimane in Samputensili grazie al progetto “alternanza scuola lavoro” sostenuto dalla mia scuola, Istituto Salesiano. Questa esperienza lavorativa mi ha permesso di avere un primo approccio con il mondo del lavoro e di mettere in pratica tutte le nozioni acquisite in ambito scolastico. Infatti, lavorare in una grande azienda come il Gruppo SAMP non è come andare a scuola. A scuola studi per ottenere un buon voto e lo fai individualmente, qui in SAMP lavori con il gruppo e sei responsabile del raggiungimento dell’obiettivo comune: la soddisfazione del cliente.

L’ambiente era accogliente e le persone, dai miei tutor agli operai stessi, socievoli e volenterose di insegnarmi i segreti del mestiere. Ho svolto operazioni di calcolo e attività pratiche legate al montaggio, all’aggiustaggio e all’assemblaggio.

Inoltre, ho piacevolmente notato che l’azienda ha una particolare attenzione per la sicurezza e il rispetto delle relative normative. Infatti, durante il tirocinio, ho seguito il corso sulla sicurezza e sul montaggio dei cuscinetti, che ritengo siano stati molto interessanti.

Attualmente sto valutando se proseguire gli studi nel settore ingegneristico o se, una volta ottenuto il diploma, iniziare subito a lavorare. In entrambi i casi, mi piacerebbe intraprendere un’esperienza lavorativa nel Gruppo SAMP !”

Seminario tecnico in India per SU

Samputensili

Durante la nona settimana del 2017, Samputensili Cutting Tools ha organizzato un seminario tecnico a Delhi, India.

Il gruppo di partecipanti era composto da esperti che lavorano tra le aziende indiane più importanti nel settore dei trasporti che vanno da treni, moto, a macchine passando anche per mezzi pesanti.

Il seminario era incentrato su tutta la gamma della produzione di Sampuntesili evidenziandone gli aspetti più importanti, i vantaggi e i dati tecnici.

Dopo una breve digressione sull’azienda Samputensili e sulla Star-Su joint venture fatto dal direttore general Teodoro Ceglia, il nostro gear technology manager  Deniz SAri ha parlato di dettagli più tecnici, sfide e soluzioni del processo di produzione degli ingranaggi.

E’ stato un piacere avervi al nostro Seminario!

Speriamo di vedervi presto.

 

Di seguito alcune immagini dell evento

Nuovo gear technology manager

New gear technology manager Deniz Sari

Siamo lieti di informarvi che il Dr. Ing. Deniz Sari è il nuovo Gear Technology Manager di Samputensili e della sua joint-venture Star SU. Professionista capace e di successo, Deniz contribuirà notevolmente ad arricchire l’organizzazione grazie alla sua esperienza, alle capacità tecniche ed alla grande passione per gli ingranaggi.

Nato ad Aachen, in Germania, 31 anni fa, Deniz ha conseguito sia la laurea che il dottorato di ricerca in Ingegneria Meccanica presso l’Università RWTH di Aachen. Dopo gli studi, ha lavorato prima come ricercatore ed in seguito come Gear Manufacturing Group Leader del WZL presso l’Università RWTH di Aachen.

Nel suo ruolo di Gear Technology Manager, Deniz si occuperà di analizzare le best practices esistenti negli stabilimenti produttivi Samputensili e Star SU di tutto il mondo, combinando ed ottimizzando i processi produttivi, dalla progettazione fino alla spedizione, non soltanto da un punto di vista tecnico, ma anche organizzativo. In tal senso, avrà la responsabilità del supporto alla rete di vendita internazionale e si occuperà di sviluppare soluzioni, sistemi e sinergie interaziendali, contribuendo tra l’altro a facilitare e migliorare l’esperienza per il consumatore.

“La nostra organizzazione continua ad espandersi ed evolversi a livello globale, ed in questo professionisti di talento come Deniz ci aiutano a crescere e a rafforzare la nostra posizione sul mercato,” ha dichiarato Teodoro Ceglia, Direttore Generale di Samputensili Cutting Tools. “In particolare, la sua vasta esperienza a livello di processi produttivi e soluzioni tecnologiche contribuiranno a rendere i nostri corsi di formazione per clienti ancora più efficaci e di valore.”

“L’Università di Aachen ed il WZL rappresentano l’eccellenza nel campo della ricerca e dello sviluppo della tecnologia per la produzione di ingranaggi. Siamo molto lieti di questo nuovo ingresso nella nostra struttura globale. L’arrivo di Deniz Sari concretizza una precisa scelta strategica a sostegno dello sviluppo futuro della tecnologia per la produzione di ingranaggi,” ha commentato David Goodfellow, Presidente di Star SU.

“Sono molto felice del mio ingresso in azienda, in una posizione che mi permette di condividere il mio know-how e le mie capacità,” ha dichiarato Deniz. “Dopo un’esperienza complessiva di quasi 5 anni al WZL dell’Università RWTH di Aachen, non vedo l’ora di mettere a servizio dei nuovi colleghi l’esperienza sviluppata finora al fine di implementare sistemi “best in class” all’interno dell’azienda, concentrandomi in modo particolare sull’innovazione degli utensili per il taglio di ingranaggi, per garantire ai nostri clienti efficienza e profitti sempre maggiori.”

Dopo un periodo di formazione di alcuni mesi presso Samputensili, Deniz si sposterà a Hoffman Estates, Chicago, dove ha sede Star SU. “Sono entusiasta all’idea di mettere in contatto persone che vivono in diverse parti del mondo attraverso idee e tecnologie.”

18 – 23 settembre 2017 EMO Hannover 2017

EMO Hannover 2017

Siamo lieti di annunciare la nostra partecipazione alle EMO Hannover 2017 (Settembre 18 – 23, 2017). L’azienda non vede l’ora di incontrare clienti, partners e amici per condividere le ultime news riguardo nuovi sviluppi tecnologici, investimenti e molto altro!

Alla fiera EMO 2017 di Hannover saremo lieti di esporre numerose innovazioni e soluzioni rivoluzionarie come:

  • SG 160 SKYGRIND: La prima rettificatrice a secco al mondo!
  • G 160:  La rettificatrice più veloce al mondo!
  • G 375 H: Rettificatrice per profilo super flessibile!
  • Utensili per il taglio di ingranaggi

Per fissare un appuntamento in fiera e potervi dedicare tutto il tempo e l’attenzione necessaria, inviate una mail all’indirizzo marketing@sampspa.com

Maggiori informazioni a breve qui.

Clicca qui per maggiori informazioni sulla EMO 2017!

Vieni a trovarci al Padiglione 26, Stand A56.

23 – 26 maggio 2017 AMB Iran 2017

Samputensili AMB Iran

Siamo lieti di annunciare la nostra partecipazione all’AMB Iran 2017 (maggio 23 – 26, 2017) che si terrà a Theran. L’azienda non vede l’ora di incontrare clienti, partners e amici per condividere le ultime news riguardo nuovi sviluppi tecnologici, investimenti e molto altro!

Maggiori informazioni a breve qui.

Clicca qui per maggiori informazioni sulla AMB Iran 2017!